Consulta le nostre FAQ ↓

La durata massima consentita è di 24 mesi complessivi presso il medesimo utilizzatore. In caso di somministrazione di lavoro presso diversi utilizzatori, tra l’Agenzia per il Lavoro e il lavoratore non è possibile superare la durata massima complessiva di 48 mesi

L’azienda comunica all’agenzia interinale la propria necessità di personale per coprire una determinata posizione. L’agenzia interinale seleziona tra i propri candidati per trovare quello più adatto al ruolo richiesto. Successivamente l’agenzia assume il candidato e lo mette a disposizione dell’azienda per un periodo di tempo concordato. Finito il periodo, il contratto temporaneo termina e l’azienda sceglie se prolungarlo, assumere a tempo pieno o non rinnovare il contratto.

Il tempo necessario per creare un contratto di lavoro è di 10 giorni per un contratto a tempo determinato inferiore a 6 mesi, mentre 20 giorni per un contratto superiore ai 6 mesi, incluso il tempo indeterminato.

Con l’applicazione di Up avrai sempre a portata di mano i tuoi documenti e contratti, e grazie al servizio di Outplacement , in caso di ricollocazione, sarai accompagnato durante il reinserimento in un’altra azienda.

In virtù del principio di tutela del lavoratore da condotte discriminatorie, i lavoratori in somministrazione, a parità di mansioni svolte, hanno diritto a condizioni economiche e normative complessivamente non inferiori a quelle dei dipendenti di pari livello dell’utilizzatore (art.35, comma 1)

Con l’applicazione di Up avrai sempre a portata di mano i tuoi documenti e contratti, e grazie al servizio di Outplacement , in caso di ricollocazione, sarai accompagnato durante il reinserimento in un’altra azienda.

I lavoratori licenziati per mancato superamento della prova possono percepire l’indennità NASPI, non essendoci alcuna esclusione in merito, ma devono ricorrere i presupposti previsti dalla normativa, ossia: Perdita involontaria del rapporto di lavoro; Requisito contributivo.

Con l’applicazione di Up avrai sempre a portata di mano i tuoi documenti e contratti, e grazie al servizio di Outplacement , in caso di ricollocazione, sarai accompagnato durante il reinserimento in un’altra azienda.

Diversamente dalla proroga non sussiste un numero massimo di rinnovi del contratto a termine. È possibile, quindi, stipulare anche più di 4 rinnovi del contratto.

Con l’applicazione di Up avrai sempre a portata di mano i tuoi documenti e contratti, e grazie al servizio di Outplacement , in caso di ricollocazione, sarai accompagnato durante il reinserimento in un’altra azienda.

L’agenzia interinale ha la responsabilità di fornire al dipendente temporaneo tutte le informazioni necessarie sul lavoro, le condizioni e le politiche dell’azienda ospitante. Inoltre è responsabile del pagamento del salario, della preparazione dei documenti fiscali e del pagamento delle tasse per conto del dipendente temporaneo.

Con l’applicazione di Up avrai sempre a portata di mano i tuoi documenti e contratti, e grazie al servizio di Outplacement , in caso di ricollocazione, sarai accompagnato durante il reinserimento in un’altra azienda.

Alla fine di un contratto di lavoro temporaneo, il dipendente temporaneo può essere riassegnato a un’altra posizione temporanea o potrebbe ricevere un’offerta di lavoro a tempo pieno dall’azienda ospitante.

Con l’applicazione di Up avrai sempre a portata di mano i tuoi documenti e contratti, e grazie al servizio di Outplacement , in caso di ricollocazione, sarai accompagnato durante il reinserimento in un’altra azienda.

Sì, l’uso di un’agenzia interinale può aumentare le possibilità di trovare un lavoro permanente, poiché può fornire un’esperienza lavorativa rilevante e consentire ai dipendenti temporanei di dimostrare le loro competenze e il loro valore all’azienda ospitante.